lunedì 5 settembre 2011

2,4 milioni di dollari in Tablet PC per l'educazione dei bambini

Il distretto scolastico di Charlottesville (Virginia, USA) ha annunciato l'investimento di 2,4 milioni di dollari per fornire agli studenti Tablet PC (ed iPad agli insegnanti).


Le scuole di Charlottesville, Virginia, si mettono in evidenza per un considerevole impegno che vede l'acquisto di 2082 tablet, di cui almeno 1932 con sistema operativo Windows 7 (nello specifico i nuovi Fujitsu Stylistic Q550) che, a partire da quest'anno, verranno forniti a tutti gli studenti tra i sei ed i dodici anni. I Tablet PC con Windows 7 e penna saranno destinati solo agli studenti, mentre agli insegnanti è stato fornito un Apple iPad 2: si tratta della prima implementazione su larga scala dei Tablet PC in ambito educativo.

Il costo totale del progetto arriva al totale di ben 2,4 milioni di dollari: una cifra decisamente alta, considerando il periodo di crisi. La spesa per i dispositivi, però, non è quella che incide in modo maggiore in quanto secondo Dean Jadlowski, direttore della divisione tecnologica del Charlottesville School Board, la spesa iniziale è di 780.000 dollari a cui si sommano costi addizionali per servizi vari ed applicazioni che, ogni anno per i prossimi quattro anni, costeranno 540.000 dollari.

Ovviamente non sono mancate le proteste per la spesa complessiva di questa iniziativa, comunque approvata con voto unanime dal Consiglio scolastico. I Tablet PC verranno utilizzati da tutti i ragazzi durante le lezioni e, se agli studenti più grandi sarà concesso di portare il Tablet PC a casa, i più piccoli dovranno limitare l'utilizzo dello Stylistic Q550 al solo orario di lezioni.

Sarà interessante leggere, alla fine dell'anno scolastico, i risultati di questa iniziativa così vasta e costosa, comunque non del tutto nuova nello stato americano della Virginia che già da diversi anni obbliga gli studenti di ingegneria del prestigioso VirginaTech all'acquisto di un Tablet PC convertibile con sistema operativo Windows e digitalizzatore attivo.

Da The Daily Progress e C-Ville.

Nessun commento: