domenica 16 maggio 2010

Acquistare un Tablet PC è più facile, grazie al Governo Italiano

Spesso anche le cose importanti sfuggono: può essere il caso dei finanziamenti statali per l'acquisto di Tablet PC da parte degli studenti.


E' infatti ancora attivo e vivo il progetto Diamogli Credito, di cui avevo già parlato su questo sito nel 2008. Il progetto, realizzato in collaborazione con il Ministero dell'Istruzione e la Presidenza del Consiglio dei Ministri, facilita l'accesso al credito da parte degli studenti per sostenere autonomamente le spese connesse alla loro formazione universitaria e post-universitaria, tra le quali l'acquisto di un PC portatile o un Tablet PC.

Potete trovare tutte le informazioni sul sito ICT 4 University.

6 commenti:

Alexander ha detto...

Ciao, grazie per l'informazione,ho letto sul sito ed ho visto i requisiti di merito per poter usufruire del servizio, ma non ho capito una cosa: è una forma di finanziamento tipo prestito? Il tasso di interesse da cosa dipende in questo caso?
E poi un'altra cosa: ho notato che il finanziamento massimo per i tablet sarebbe di 1000€ e nel caso uno spendesse più della cifra suddetta può farlo (di tasca propria) o è una limitazione alla categoria?
Grazie infinite a chi saprà rispondermi!
Alex

Colt.89 ha detto...

a me interesserebbe sapere invece sapere se tale procedura vale anche per l'acquisto di un pc online...

non mi sembra di aver mai visto tablet in vendita nei negozi fisici per cui credo che questa condizione sia un "must2 per chi ne vuole acquistare uno sfruttando questo finanziamento.

Grazie

il Custode ha detto...

Sì, si tratta di un prestito. In pratica lo Stato garantisce per lo studente, che così può accedere a un prestito che altrimenti non gli concederebbero.
Il tasso di interesse dipende dalla banca a cui chiedi il prestito (tasso massimo 5,8%).

Il prestito massimo è di 1000 euro: non è necessario richiedere tutti i 1000 euro ed è possibile acquistare un Tablet PC più costoso, integrando il costo maggiore con fondi propri. Si può quindi acquistare un Tablet PC da 1600 euro pagando 600 euro di tasca propria e restituendo con calma (massimo 36 mesi) i 1000 euro prestati.

Si può acquistare qualsiasi PC che abbia le caratteristiche minime in qualunque negozio. L'importante è avere il preventivo.

Sul sito potete trovare in modo semplice tutte le risposte a queste domande.

Colt.89 ha detto...

c'è qualcuno che l'abbia già provato questo finanziamento?

Manuel ha detto...

Ragazzi una domanda: ma se io il pc lo compro su un negozio on-line?!?! tipo apple.it, si può fare? quali sono le procedure da seguire?

grazie per ora

Anonimo ha detto...

ho contattato la mia università, che mi ha risposto:
"Al momento la distribuzione dei pin per il progetto è sospesa fino a nuovo avviso."
voi sapete qualcosa a riguardo? se qualcuno di voi è riuscito ad ottenere questa agevolazione ci dica la sua esperienza, sarebbe davvero molto gradita!!